I 5 assaggi del 2018 che non devi assolutamente perderti


Wine&Siena Toscana Etesiaca itinerari di vino blog

Il 2018 inizia nel migliore dei modi.

Una bella giornata di sole è l'ideale per Wine & Siena e per mettersi a girare tra le meravigliose location, chiacchierare con amici e produttori e degustare ottimi prodotti. Ecco gli assaggi che mi sono rimasti nel cuore.

Il MANTONICO in Calabria

|Statti|

Wine&Siena Toscana Etesiaca itinerari di vino blog

Il Mantonico è un vitigno a bacca bianca, che rappresenta un piccolo patrimonio storico del territorio calabrese, per lungo tempo dimenticato e che solo negli ultimi anni si comincia finalmente a valorizzare, anche grazie a un rinnovato interesse verso gli autoctoni. In questa versione del 2014 di Statti (una delle aziende calabresi più importanti del territorio di Lamezia Terme, di cui è proprietaria l'omonima famiglia di origine nobile, che tramanda da generazioni le sue conoscenze enologiche e dell'azienda agricola in genere) è come una poesia, che, soprattutto per me, da amante dei vini bianchi quale sono, non potevo non rimanerne incantata: colore giallo dorato, al naso spiccano incredibili note aromatiche (la particolarità di questo vino è che matura in botti grandi di acacia), che si caratterizzano con sentori di fiori d'acacia e biancospino, alternati a frutti bianchi maturi. In bocca avvolgente e suadente, colpisce per la sua morbidezza e per i suoi contrasti che vanno dal secco al dolce.



Wine&Siena Toscana Etesiaca itinerari di vino blog

Il PACKAGING in terra Nobile

|Metinella|

Il coraggio preme gli audaci. A Montepulciano (SI), uno dei territori toscani più famosi al mondo in quanto a grandi etichette, nasce la giovanissima azienda agricola Metinella. Tuttavia non dimenticando le proprie origini, la scelta è fin da subito quella di rivolgere lo sguardo alla contemporaneità ed al futuro, con l'obiettivo di lavorare innanzitutto in assoluta armonia con la natura e il territorio (escludendo ogni forzatura e l'utilizzo di qualsiasi prodotto chimico). E soprattutto con l'ingegnosa scelta di utilizzare per i propri vini, una bottiglia diversa rispetto al solito, stesso formato da 75 cl, ma forma diversa, circonferenza più larga, altezza più piccola, risultato molto accattivante. Scelta audace in un territorio così legato alle tradizioni, ma che a noi (come a tutti coloro che hanno un debole per l'estetica) è piaciuta fin da subito. Il nostro assaggio del cuore è il Rossorosso 2015, Cabernet Sauvignon in purezza, raccolto tra 3 vigneti posti ad altitudini differenti (così da ottenere uve con caratteristiche organolettiche completamente differenti), che donano delle sensazioni intriganti e particolari, a tratti balsamiche ed aromatiche, con le tipiche note di peperone e di spezie che avvolgono il palato. 


Wine&Siena Toscana Etesiaca itinerari di vino blog

Vigna ad ALBERELLO Tosco-Emiliana

|Torre San Martino|

La proprietà di Torre San Martino, cantina giovane e innovativa della zona di Modigliana (FC), si estende a sud est dell'Appennino Tosco-Emiliano, per ben 70 ettari tra boschi e oliveti, che comprendono circa 10 ettari, dedicati esclusivamente alla coltivazione delle vigne. Qui la bellissima scoperta e l'attenta operazione di recupero di un'antichissima vigna ad alberello di Sangiovese, dai cui cloni derivano tutti i vigneti della cantina. E dalle uve di queste vigne, che vengono raccolte manualmente e portate in cantina, nasce Gemme 2016, il nostro assaggio a WIne & Siena, per questo Sangiovese in purezza, che svolge la sua vinificazione solo in acciaio, per preservare tutta la freschezza e l’immediata fragranza del frutto. Al naso emergono note balsamiche e sentori di frutta rossa matura, che lasciano il posto a note minerali e ferrose, tipiche di questo territorio. Il sorso è pieno e di buon corpo, anche grazie al breve affinamento in acciaio, che si completa in bottiglia per almeno altri 4 mesi, che danno come risultato un sorprendente equilibrio e un'interessante freschezza. 


PROFUMI di Romagna

|La Casetta|

Wine&Siena Toscana Etesiaca itinerari di vino blog

Le aziende romagnole si dimostrano ancora una volta molto intraprendenti ed innovative, ed è proprio questa caratteristica che ci è piaciuta dell'azienda agricola La Casetta, sita sulle colline di Castel Bolognese (RA) ed il suo Costanza 2017, Albana DOCG (primo vino bianco a ricevere la denominazione nel lontano 1987), è una vera eccellenza regionale, e in questa versione, esprime tutta la sua aromaticità e versatilità. Al profumo è suadente con sentori impressionanti di frutti gialli maturi, che si alternano a sentori di fiori bianchi. In bocca una bella freschezza e persistenza, che si presta davvero a numerosi ed eclettici abbinamenti gastronomici. Un vino che non dovrebbe mai mancare nella propria cantinetta. 



Botti ad UOVO sull'Etna

|Palmento Costanzo|

Palmento Costanzo, cantina etnea in provincia di Catania, recupera la tradizione della coltivazione ad alberello, grazie a piante con più di 50 anni, che degradano dal versante nord dell’Etna. Ogni dettaglio è parte di un minuzioso ingranaggio, così come l'introduzione in cantina delle 4 botti ad uovo da 2000 litri: la loro forma ovale consente di attivare il bâtonnage per effetto dei naturali moti convettivi dei liquidi. Come? Sia per la particolare forma, più larga alla base e al centro e più stretta in alto, sia per il calore conseguente la fermentazione, il vino che si trova in basso tende a scaldarsi ed a salire verso l’alto dove, incontrando il vino più freddo, inizia a ridiscendere verso il basso. In questo modo, all’interno della botte ad uovo, si ottiene un continuo movimento, senza nessun tipo di altro intervento. Nero di Sei 2014 è il nostro assaggio preferito: 80% Nerello Mascalese e 20% Nerello Cappuccio, colpisce per il suo colore rosso rubino intenso, e per le sue note fruttate e minerali. In bocca è morbido e vellutato, di grande equilibrio e persistenza.


Organizzazione impeccabile per questa terza edizione di Wine & Siena, location ben suddivise a mio avviso, ho anche trovato la guida davvero ben fatta. Complimenti, ci vediamo l'anno prossimo!

Altra piccola curiosità per gli winelovers. E' nata una cantina boutique, che prossimamente partirà con un calendario ricchissimo di incontri e di degustazioni. Dove si trova? Esattamente al Grand Hotel Continental a Siena..guardate qui!

Ti è piaciuto l'articolo?

Per te è solo un click, per noi è un piccolo riconoscimento di tutto il lavoro che stiamo facendo!

LEGGI ANCHE..

Calici di stelle, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Foto Blog Etesiaca

Casa di Monte, Chianti Classico, Toscana. Etesiaca Itinerari di vino blog

Lazio. Cesanese del Piglio DOGC. Etesiaca Itinerari di vino blog


Scrivi commento

Commenti: 0