Il vino più bello del mondo


Val d'Orcia. Uno dei tipici paesaggi della zona. L'Orcia DOC è il vino che viene prodotto in questo territorio

Dal 22 al 25 aprile 2017 a San Quirico d’Orcia una delle manifestazioni a cui sono più affezionata.

Orcia Wine Festival è l'evento enologico della Valdorcia, dove si produce "uno dei vini più belli del mondo". 

Ecco le cantine presenti alla prossima edizione.

Val d'Orcia. Uno dei tipici paesaggi della zona. L'Orcia DOC è il vino che viene prodotto in questo territorio

Orcia Wine Festival è un evento organizzato dall’Amministrazione comunale di San Quirico d’Orcia, Consorzio Vino Orcia in collaborazione con Onav Siena. Dal 22 al 25 aprile degustazioni, cibo, benessere e cura del corpo, trekking, musica e immagini per raccontare il vino Orcia e le acque salutari della Val d’Orcia. Inoltre mercoledì 26 aprile dalle 11:00 alle 13:00 ci sarà un'apertura straordinaria, riservata agli operatori di settore.

Val d'Orcia. Uno dei tipici paesaggi della zona. L'Orcia DOC è il vino che viene prodotto in questo territorio

ORARI ED ACCESSI

Sabato 22 aprile: orario 11-18.30

Domenica 23 aprile: orario 11-18.30

Lunedì 24 aprile: orario 11-18.30

Martedì 25 aprile: orario 11-18.30

L’ingresso alla Mostra Mercato è a pagamento. Maggiorenni: € 7,00 (minorenni gratuito).

Il pagamento dell’ingresso comprende: ingresso Palazzo Chigi, visita agli stand degli espositori dei Vini Orcia e IGT Toscana prodotti nel territorio, calice per la degustazione, tracolla porta calice.

La quota ingresso è valida per tutti e quattro i giorni.

Qui il link per tutti i dettagli del programma.

CANTINE PARTECIPANTI

BAGNAIA – San Quirico d’Orcia

CAMPOTONDO – Campiglia d’Orcia (Castiglione d’Orcia)

CAPITONI MARCO – Pienza

DONATELLA CINELLI COLOMBINI – Trequanda

LA CANONICA – San Giovanni d’Asso (Montalcino)

LOGHI – San Giovanni d’Asso (Montalcino)

IL PERO – Radicofani

PODERE ALBIANO – Petroio (Trequanda)

POGGIO GRANDE – Castiglione d’Orcia

ROBERTO MASCELLONI – Castiglione d’Orcia

SAMPIERI DEL FA’ – San Quirico d’Orcia

SANTE MARIE DI VIGNONI – San Quirico d’Orcia

SASSODISOLE – Torrenieri (Montalcino)

TENUTA SANONER – San Quirico d’Orcia

VALDORCIA TERRE SENESI – Castiglione d’Orcia

VEGLIENA – San Quirico d’Orcia

TREQUANDA – Trequanda

SCOPRI ORCIA DOC

Protagonista assoluto dei vini Orcia DOC è il sangiovese. Tra i rossi, la denominazione comprende:

  • ORCIA ROSSO (almeno 60% sangiovese)
  • ORCIA SANGIOVESE (almeno 90% sangiovese)
  • ORCIA RISERVA (almeno 90% sangiovese)

L'Orcia comprende inoltre le tipologie di bianco, rosato e vin santo. La zona di produzione dell'Orcia si trova tra quella del Brunello di Montalcino, del Nobile di Montepulciano e del Montecucco, in uno dei territori più importanti per la produzione dei grandi rossi di Toscana. In un'epoca di globalizzazione, il vino Orcia è ancora un prodotto familiare ed artigianale, fatto da chi vive in mezzo alle vigne, nel rispetto della natura.

13 sono i comuni compresi nella denominazione: Buonconvento, Castiglion d'Orcia, Pienza, Radicofani, San Giovanni d'Asso, San Quirico d'Orcia e Trequanda, con parte dei comuni di Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Montalcino, San Casciano dei Bagni, Sarteano e Torrita di Siena.

Il vino Orcia è prodotto in uno dei comprensori agricoli più belli, iscritto nel patrimonio dell’Umanità Unesco, tanto che viene definito "il vino più bello del mondo", e questa manifestazione sarà sicuramente un evento molto interessante per tutti coloro che vogliono conoscere più da vicino i protagonisti di questo territorio.

Ti è piaciuto l'articolo?

METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK!

Per te è solo un click, per noi è un piccolo riconoscimento di tutto il lavoro che stiamo facendo!

LEGGI ANCHE..

Caffè del Teatro, Valdelsa, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

 Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Verona Foto Blog Etesiaca


Scrivi commento

Commenti: 0