In Val d'Orcia, dove i vini sanno di....uva!


Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

La Val d'Orcia è un posto speciale, che in ogni stagione sa regalarti grandissime emozioni.

In autunno non fa eccezione.

Le vigne si colorano di rossi e di gialli, e capisci davvero che la semplicità della natura è quella che ti rende più felice.

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Torno sempre molto volentieri in Val d'Orcia.

Non nascondo che il mio sogno nel cassetto sia quello di andarci a vivere, prima o poi.

Penso davvero sia una delle zone più belle ed affascinanti della Toscana e di tutta la nostra penisola.

Non a caso da queste parti, si producono grandi vini, ed in particolare proprio qui sta il "vino più bello del mondo"☺.

Sto parlando di Orcia DOC, zona di produzione che si trova tra quella del Brunello di Montalcino, del Nobile di Montepulciano e del Montecucco, in uno dei territori più importanti per la produzione di grandi rossi di Toscana.

13 sono i comuni compresi nella denominazione: Buonconvento, Castiglion d'Orcia, Pienza, Radicofani, San Giovanni d'Asso, San Quirico d'Orcia e Trequanda, con parte dei comuni di Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Montalcino, San Casciano dei Bagni, Sarteano e Torrita di Siena.

In un'epoca di globalizzazione, il vino da queste parti è ancora un prodotto familiare ed artigianale, fatto da chi vive in mezzo alle vigne, nel rispetto della natura.

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Ed è proprio questo il caso dell'azienda di cui sto per parlarvi.

Marco Capitoni e la sua cantina si trovano nel comune di Pienza, tra Monticchiello e Montepulciano, in mezzo allo stupendo paesaggio, tipico della Val d'Orcia, fatto di colline, scorci incantevoli e di una natura incontrastata.

Con il sole dalla mia parte (la giornata sembrava di tarda primavera), sono stata qualche settimana fa a trovare Marco nel suo Podere Sedime.

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Gentilezza, cordialità, professionalità, sono tutte caratteristiche che fanno parte di Marco, uomo d'altri tempi, che con la stessa passione ed affabilità, si occupa dell'azienda agricola, come se fosse la sua figlia primogenita.

E come riuscire, dopo tante generazioni ed una tradizione ferrata in materia agricola, a dare uno slancio di innovazione e di creatività?

Semplicemente reinvestendo sulle antiche metodologie del passato.

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

E' così che nasce Troccolone, Sangiovese purosangue di casa Capitoni, che viene fermentato ed affinato nelle anfore di terracotta (che hanno una tradizione, per quantto riguarda il vino, che si perde nella notte dei tempi).

Ero molto curiosa di riassaggiare questo vino, che in cantina, là dove nasce, assume tutt'altro significato. La degustazione infatti si è svolta durante il piacevole borbottio della fermentazione in anfora del nuovo Troccolone (che sarà pronto per il prossimo anno). Quale migliore occasione per degustarlo, ascoltando la sua melodia?

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

La genuinità rappresenta senz'altro la caratteristica per eccellenza di questo vino (come di tutti i vini di Marco, del resto), e proprio qui in particolar modo, viene esaltata la sua freschezza e la sua vivacità, tipiche di un Sangiovese che rompe completamente gli schemi della tradizione toscana. E direi, finalmente!

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Un vino giovane e facilmente bevibile, che contrasta fortemente con il resto della produzione.

Capitoni Orcia DOC 2012 80% Sangiovese e 20% Merlot, un vino elegante che  esprime bellissime sensazioni olfattive (frutti rossi maturi, vaniglia e sottobosco), al gusto è equilibrato, rotondo, con una bellissima persistenza. Ho avuto anche l'occasione di degustare in tutta tranquillità, un 2009, spettacolare! Con il passare degli anni, il vino cresce ed acquista davvero tanto in eleganza e morbidezza.

Frasi Orcia DOC 2012 è la selezione dell'azienda, che viene prodotta solo nelle annate migliori (Sangiovese e piccola parte di Colorino e Canaiolo). E' il vino che rappresenta la toscanità e il territorio, fatto di grandi rossi toscani, un'etichetta importante, da bere nelle grandi occasioni (24 mesi di botte di legno e almeno un anno di affinamento in bottiglia), che viene esaltata da un piccolo pensiero del produttore, a ricordare l'annata che lo ha caratterizzato e la filosofia di produzione che sta dietro alla vendemmia. Ecco quella dell'annata 2012: "Giovane il fiore, Vecchi: la vite, l'ulivo, la quercia? Fantasia".

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Le giornate da queste parti, passano sempre troppo in fretta,  ma non voglio chiudere prima di una riflessione e qualche altra bella foto dei dintorni dell'azienda agricola.

Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca
Valdorcia, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Senza troppi tecnicismi, che non mi contraddistinguono, vorrei rendere merito all'altissima qualità di produzione, che qui viene raggiunta, all'amore ed alla passione che si traducono in grande genuinità. In altre parole, direi che da Marco Capitoni i vini sanno semplicemente di uva. Ho detto una cosa ovvia, ma ultimamente non si sente dire molto!

Quindi appena avete occasione di passare dalla Val d'Orcia, fermatevi in cantina, perchè le visite, le degustazioni e l'arte di accoglienza, per Marco, sono davvero qualcosa di speciale.

Provare per credere.


Ti è piaciuto l'articolo?

METTI MI PIACE ALLA PAGINA FACEBOOK!

Per te è solo un click, per noi è un piccolo riconoscimento di tutto il lavoro che stiamo facendo!

LEGGI ANCHE..

Santa Fiora, Monte Amiata, Toscana, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

A Santa Fiora, chi ci va ci s'innamora..


Sicilia, Italia. Itinerari di vino. Blog Etesiaca

5 segreti per riconoscere il vino vegano


Monte Amiata, Toscana, Italia. Montecucco, Itinerari di vino. Blog Etesiaca

Il vulcano che ha fatto grande la Toscana



Scrivi commento

Commenti: 0